Sony Pictures Television Studios svilupperà un adattamento per il mercato statunitense mentre la divisione internazionale distribuirà la versione originale italiana e gli eventuali remake internazionali della serie record di ascolti

 

Lux Vide, uno dei principali produttori televisivi indipendenti europei, annuncia che Sony Pictures Television (“SPT”) ha acquisito il format esclusivo e i diritti di distribuzione internazionale di “Doc – Nelle Tue Mani”, la serie più vista su Rai Uno degli ultimi 13 anni.

 

L’accordo è la seconda grande collaborazione tra Lux Vide e SPT, che hanno appena ultimato la produzione della serie internazionale “Leonardo”.

 

Apprezzato dalla critica, che lo ha definito un mix di “Doctor House” e “The Good Doctor”, “Doc” è basato su una storia vera e vede Luca Argentero (“Mangia prega ama”, “Fratelli Unici”) nel ruolo del Dr Andrea Fanti, che in seguito ad un incidente perde la memoria degli ultimi 12 anni della sua vita, ma troverà un nuovo modo di esercitare ancora la sua professione.

 

La serie è andata in onda in anteprima su Rai1 lo scorso 26 marzo, durante il lockdown, ed è stata un enorme successo con quasi 8 milioni di spettatori in prima serata e uno share medio del 30%, e da stasera andranno in onda i nuovi episodi su Rai1 e Rai Play.

 

Luca Bernabei, Amministratore Delegato di Lux Vide, ha dichiarato:

“Siamo incredibilmente orgogliosi di questa serie, è un fulgido esempio della fruttuosa collaborazione tra Lux Vide e SPT, e di come continuiamo ad espandere la nostra visione creativa nei principali mercati di tutto il mondo. Temevamo che, durante la pandemia, un medical drama potesse essere respingente per alcune persone, ma è stato l’opposto, perché questa è una storia straordinaria di un medico che è riuscito a trasformare la sua malattia in una seconda opportunità. Sono le storie di veri e propri eroi del quotidiano che in un momento così drammatico ci aiutano ancor di più a restituire speranza.”.

 

Mike Wald, EVP, Distribution & Networks, Sony Pictures Television, ha dichiarato:

“A SPT la nostra passione sono le grandi storie – storie che sappiano connettersi davvero con il pubblico. In fondo, Doc è una storia umana con un appeal universale e il successo che ha ricevuto in Italia, senza precedenti in questi anni, è la testimonianza della sua unicità e qualità. Non vediamo l’ora di portare questa serie originale italiana sul mercato globale e di lavorare con partner di tutto il mondo, anche qui negli Stati Uniti, per sviluppare adattamenti locali. Da quando l’abbiamo vista, abbiamo subito amato questa serie e siamo lieti di continuare il nostro rapporto di collaborazione con Luca e tutto il team di Lux “.

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.