Articoli

Il Rinascimento torna ad essere protagonista in tv con I Medici – Nel Nome della Famiglia, terza stagione della serie evento realizzata da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, Big Light Productions, Altice Group: una grande co-produzione internazionale, venduta in oltre cento Paesi, la prima serie tv nella storia della televisione italiana ad essere trasmessa in Ultra HD.

Dopo il grande successo di pubblico e critica riscontrato negli anni passati, gli otto episodi della nuova stagione saranno in onda a partire da questa sera, per due settimane in prima serata su Rai1. La prima puntata prenderà il via dal precedente finale di stagione, la terribile Congiura dei Pazzi, in cui Jacopo e Francesco Pazzi hanno tentato di assassinare Lorenzo e Giuliano. Scampato all’agguato, Lorenzo è tormentato dal desiderio di vendicare la morte del fratello: ma per proteggere la sua famiglia e gli ideali artistici e culturali per cui ha vissuto, si troverà a compiere scelte sempre più difficili, mettendo a rischio la sua anima e gli affetti più cari.

Venerdì scorso, negli uffici RAI si è svolta la conferenza stampa di presentazione della serie, alla presenza del cast principale, dei produttori e degli autori. “Sono stato onorato di essere stato chiamato a dirigere la terza stagione de I Medici, anche per come questa stagione sarebbe andata ad approfondire il particolare percorso di Lorenzo”, ha dichiarato il regista Christian Duguay: “Ho trovato un meraviglioso complice in Daniel Sharman, il Lorenzo perfetto, disposto a costruire con me il personaggio giorno per giorno. Lavorare con lui, Synnøve Karlsen, Francesco Montanari, Johnny Harris, Sarah Parish e tutto il cast, è stato uno dei momenti migliori della mia carriera. Senza questi attori di talento non è possibile dare al pubblico una esperienza reale e una connessione profonda con i personaggi che impersonano.”